Stampa

2013/10/05 - Un tocco di Ttouch a CORTE TOSONI

Che cos’è il Metodo Tellington TTouch®? il sito tellingtonttouch.it ci spiega:
 
Il Metodo Tellington TTouch® o più brevemente “il TTouch®” è nato dall’esperienza di Linda Tellington-Jones con i cavalli, da una vita con e per gli animali, dalla conoscenza di problemi comportamentali, metodi di allenamento e educazione, da lunghi studi di diversi metodi di fisioterapia.
Inizialmente era un metodo per cavalli e da oltre 30 anni facciamo esperienze veramente sorprendenti con questo modo speciale di toccare e entrare in contatto con gli animali.
      
I successi erano tali non solo nel mondo dei cavalli ma anche con altri animali che Linda incontrava e trattava, che si è presto formato un altro ramo specializzato del metodo: quello dei cani e gatti.
 
 
Il Practitioner per animali da compagnia lavora prevalentemente con i cani, ma si possono aiutare anche altri animali con questo metodo straordinario
 
Oltre ad offrire corsi e formazioni per cavalli e per animali da compagnia, oggi nel mondo Tellington c’è anche il lavoro su noi umani, chiamato “TTouch For You®”. Questa tecnica è riconosciuta in diversi paesi come metodo alternativo di fisioterapia e benessere.
 In che consiste?
 Il metodo Tellington TTouch si basa su diverse “colonne”.
Il lavoro sul corpo offre una grande varietà di movimenti particolari praticati sul corpo dell’animale che lo aiutano a rilassarsi, a conoscere meglio il proprio corpo e a liberarsi di vecchi traumi, paure e dolori. I TTouches, come vengono chiamate queste manipolazioni fisiche, vengono praticati con poca pressione, non lavorano su muscoli, ossa o organi, vengono praticati solo in superficie, ma l’effetto è profondo e spesso più duraturo di quello di un massaggio.
Il lavoro a terra si serve di ostacoli e di attrezzi che aiutano l’animale di migliorare autocontrollo, concentrazione, fiducia, equilibrio e coordinazione, imparano ad imparare e a pensare anziché reagire istintivamente (attacco, fuga, blocco) in situazioni difficili.

I diversi tipi di condotta al guinzaglio/lunghine ci permettono di essere molto chiari nel trasmettere che cosa desideriamo e questo rende più semplice la collaborazione. La stramaggior parte degli animali non è disubbidiente, semplicemente hanno difficoltà di comprendere ciò che vogliamo da loro.

Per quanto riguarda il lavoro del metodo con cavalli si aggiunge anche la parte del “montare a cavallo con gioia” (joy of riding) con tecniche e nozioni per migliorare movimento, coordinamento, comprensione, postura e armonia di cavallo e cavaliere anche sotto sella.
Oltre tutto questo il metodo ci offre la possibilità di vedere in che cosa dobbiamo cambiare NOI per ottenere un cambiamento stabile nel nostro animale.
 
 
 
Per chi è utile?
 
Per “semplici” proprietari che vogliono migliorare il benessere del proprio animale come anche per istruttori, educatori, esperti di comportamento, veterinari, per chi si occupa della toelettatura…
Con il TTouch possiamo
·         migliorare nel proprio animale
-         la salute e il benessere
-         l’intesa con noi
-         la concentrazione
-         le prestazioni fisiche
·         lavorare con animali
-         “testardi”
-         paurosi e/o aggressivi
-         che mordono per paura
-         animali in zoo e riserve
-         con andatura strana
-         che abbaiano, grattano, leccano, saltano … eccessivamente
-         che hanno ferite
-         che hanno paura del veterinario o addetto alla toilette
-         che soffrono di mal di macchina
-         con reumatismi, artriti
-         con displasia dell’anca
-         con problemi durante prestazioni, per es. tornei
-         che hanno paura di rumori forti
-         che soffrono di ansia da separazione
·         ridurre lo stress
·         passare insieme tempo di qualità…