Stampa

Piscina - Riabilitazione

CORTE TOSONI offre attività riabilitative volte a migliorare il benessere fisico e psicologico del cane grazie alla idroterapia e alla riability. Tali servizi sono rivolti non solo a soggetti con problematiche fisiche gravi ma anche a chi desidera mantenere in salute il proprio cane.
 
I nostri servizi, quanto alla riabilitazione sono:
Riabilitazione a terra
La ginnastica attiva, lo stretching e la ginnastica passiva rivestono un ruolo fondamentale nel protocollo riabilitativo di casi ortopedici e neurologici.
 Moltissimi sono gli esercizi di ginnastica attiva che si avvalgono di attrezzature fra le più varie Cavalletti, ostacoli, palloni, pedane ecc...
 Tutto ciò viene offerto al paziente con il gioco, per stimolare la collaborazione dell’animale con il terapista. Gli esercizi passivi come il movimento ROM e lo stretching, vengono effettuati per mantenere o migliorare la flesso-estensione delle articolazioni, l’elasticità di muscoli, tendini e legamenti e la sensibilità delle strutture neuromuscolari. Questi sono gli esercizi maggiormente utilizzati nelle prime fasi del percorso riabilitativo. Gli esercizi attivi vengono svolti tramite movimenti volontari dell’animale e sono studiati per aiutarlo a recuperare forza, equilibrio e mobilità. Il nostro operatore, in accordo col veterinario curante, proporrà un programma riabilitativo specifico per il Vostro cane. Solitamente la fase degli esercizi, soprattutto all’inizio del periodo riabilitativo, è molto faticosa quindi vengono introdotti in maniera graduale per non affaticare eccessivamente i nostri pazienti sia dal punto di vista fisico che mentale in quanto richiedono molta concentrazione. L’ampia gamma di esercizi di cui disponiamo ci permette di adattarli alle diverse esigenze dei nostri pazienti  Un ulteriore vantaggio è che gli esercizi possono essere effettuati anche a casa dal proprietario come mantenimento e proseguimento della fisioterapia.
Il nuoto è una valida forma di esercizio aerobico a minimo impatto sull’apparato scheletrico: consente di effettuare esercizio fisico sottoponendo ad uno stress praticamente nullo le strutture articolari.
  Grazie all'assenza quasi totale di peso il cane esegue senza sforzo, gli esercizi motori abbreviando i tempi della terapia.
 L’idroterapia nella piscina per cani offre anche possibilità di prevenzione di diverse patologie, quali, ad esempio la displasia dell’anca. 
  In acqua il fisioterapista, immerso con il vostro cane, gli farà eseguire esercizi mirati in tutta sicurezza.
  Il nostro operatore, in accordo col veterinario curante, proporrà un programma riabilitativo specifico per il Vostro cane.
 Una volta indossato il giubbotto salvagente, che evita all'animale inutili sforzi per rimanere in equilibrio idrostatico, il cane è pronto ad immergersi in piscina per il suo programma sotto la supervisione costante di esperti in idroterapia.
  La nostra struttura offre due piscine, una più grande per il nuoto, esercizi di riabilitazione e attività ludiche e una più piccola che grazie ad un sofisticato sistema di getti subacquei, simula diverse condizioni permettendo il nuoto controcorrente. E' disponibile anche l'idromassaggio per favorire il rilassamento muscolare.
 Il locale è riscaldato, l’acqua è costantemente ad una temperatura di 30°C. Le vasche sono dotate di ampie rampe che consentono al cane un accesso in acqua graduale e sicuro, senza alcun rischio di scivolate; 
 un sistema di filtraggio garantisce l’assoluta pulizia; la disinfezione dell’acqua è controllata per essere assolutamente inoffensiva sia per il cane che per le persone. 
 per garantire igene e comodità troverete anche uno spazio apposito destinato al lavaggio del cane (prima del suo ingresso in piscina) ed alla sua asciugatura con il phon.
  Terapie in acqua:
 - Displasia all’anca, artrosi, artriti, ernia, lassità ai legamenti, problemi neurologici: il nuoto aiuta i Cani con queste problematiche rinforzando e aumentando la muscolatura in modo dolce, il peso in acqua viene enormemente ridotto per effetto della spinta dell’acqua, di conseguenza l’impatto sulle articolazioni o sulle parti lese è molto basso.
 Riabilitazione post-operatoria: anche per le operazioni che non hanno a che fare nello specifico con problemi agli arti, ma in tutte quelle situazioni in cui si ha un periodo di convalescenza, il nuoto aiuta a recuperare lo stato psico fisico del cane, facendo un’attività al coperto, al caldo, ludica oltre che riabilitativa
 - Talune patologie croniche non possono essere eliminate …ma attraverso il nuoto aiutiamo il Cane a vivere meglio.
 - Terapia del Cane anziano: mantenendo un attività motoria aiutiamo il Cane anziano a mantenere il peso forma e i muscoli a non atrofizzarsi e a passare una giornata diversa dal solito.
 - Cuccioli: aiutando il cucciolo ad imparare a nuotare e a coordinare il movimento degli arti e a fare tono muscolare senza sovraccaricare le articolazioni.
 - Il nuoto può essere un ottima opportunità anche per i Cani sportivi, quelli in sovrappeso, i Cani che portiamo in esposizione.
 - Problemi del comportamento: abbinare alla terapia comportamentale l’attività in acqua aiuta il Cane a ridurre i tempi di recupero.
 
.